IL PROGETTO

L’Unione dei Comuni Alta Gallura è capofila del Progetto “Tra Gallura e Monte Acuto: in fattoria”, finanziato dal PSR Sardegna 2007/2013, Approccio leader Gal Alta Gallura – Gallura misura 321 “Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale” Azione 2 “Interventi a sostegno dell’attività didattica, culturale e ricreativa a favore della popolazione rurale”.

percorso dei saperi e dei sapori

centrato sulle tematiche dell’educazione alimentare e ambientale. I ragazzi sono accompagnati alla scoperta della produzione dei prodotti alimentari tipici del territorio con un occhio di riguardo all’agricoltura e all’allevamento biologici, nonché al tema del rispetto dell’ambiente

percorso degli antichi mestieri

conoscenza del contesto rurale e delle sue attività. I ragazzi sono condotti alla riscoperta degli antichi mestieri di matrice rurale (allevamento, agricoltura, attività casearie e vinicole, ecc.) partecipando attivamente alle attività svolte dall’allevatore o dall’agricoltore, imparando i tempi naturali del processo produttivo

percorsi della memoria

conoscenza dell’architettura rurale e contesto paesaggistico. I ragazzi sono condotti a scoprire il paesaggio rurale del territorio, a partire dalle prime forme di appropriazione (percorsi, delimitazioni di proprietà, colture specifiche, ecc.) all’architettura rurale (agglomerati, stazzi, pinnettas, ecc.)